Windows 7 : Backup e Ripristino

Una delle caratteristiche più comode e utili che hanno inserito in Windows7 è appunto la funzione backup e ripristino ( stranamente a Redmond hanno creato qualcosa di buono .. e che funziona bene!!.. anzi strabene!! )

Ecco una breve guida, per i “dummies” del pc.

Questo è un tutorial, comprensivo di immagini che vi guida passo passo all’uso della funzione Backup e Ripristino:

Cominciamo andando nel Pannello di Controllo e cliccando sull’icona Backup e Ripristino :

Una volta aperto “Backup e Ripristino” vi ritroverete con questa finestra aperta:

Cliccate su “Crea un’immagine del sistema” ( vedi foto qua sopra )

A questo punto ci ritroveremo con questa ulteriore finestra, dove dovremo scegliere la posizione del backup.

Io ho scelto “Percorso di rete” in quanto ho una condivisione sulla rete dove salvo i backup.

La funzione “su uno o più DVD”, invece, crea istantaneamente il backup del vostro sistema su più supporti DVD, mentre quella sull’hard disk vi permette di creare lo stesso backup su un disco esterno ( esempio, disco USB ).

Una volta scelto il percorso di rete ho dovuto cliccare sul pulsante “Seleziona…” ( vedi sopra ), trovandomi la finestra in foto qua sotto.

Una volta scelto percorso di rete e credenziali di accesso alla condivisione, cliccare su OK per ritrovarsi con questa finestra di riepilogo.

A questo punto è sufficiente cliccare su “Avvia Backup” per far cominciare la copia di salvataggio del nostro sistema.

NOTA: Se avete più dischi/volumi vi verrà chiesto se volete includerli nel backup.

A backup terminato vi verrà chiesto se volete creare un disco di ripristino:

 

Io consiglio CALDAMENTE di crearlo ( ovviamente solo al primo backup ), in quanto se il vostro sistema va a farsi fottere, voi, con questo DVD, potete recuperare il sistema operativo avviandolo all’accensione del pc e selezionando poi le varie opzioni per il ripristino del sistema.

Spero che questa guida, seppur per principianti, vi sia stata utile.

Pubblicato il 22 marzo 2011 in Tutorial OS

Condividi l'articolo

Back to Top