Domain Controller: reset password di administrator su Server 2008 R2

Può capitare che, per errore di digitazione, dimenticanza o altro, ci si dimentichi della password di amministratore di un domain controller: istantaneamente può venire l’istinto di strapparsi i capelli o qualsiasi altra zona pelosa del corpo, ma non è necessario!!

Solitamente io creo sempre e comunque un secondo account con i privilegi di “domain administrator”, ma se così non fosse c’è una soluzione piuttosto semplice, resettare la password seguendo questa guida.

I requisiti sono minimali: 1) Il DVD di installazione di Windows Server 2008 R2, 2) Essere fisicamente davanti al Server. Quindi niente schifosi tool di terze parti, solo tool Microsoft!

Queste operazioni sono piuttosto “pericolose” per un non esperto, per cui sconsiglio caldamente di effettuare queste operazioni a un non professionista del settore.

Per realizzare questa guida ho utilizzato un domain controller installato in virtuale tramite il ruolo hyper-v del Server 2008 R2, ovviamente su un server fisico non cambia niente, nemmeno di una virgola.

Prima di tutto bisogna impostare il server per fare il boot da cd/dvd, poi avviamo la macchina

Fate bootare il DVD di installazione fino ad arrivare alla schermata di selezione lingua:

Selezionate la vostra lingua e premete su Avanti, fino a ritrovarvi alla seguente schermata:

A questo punto cliccate sulla voce “Ripristina il Computer” ( vedi la foto ); vi troverete con questa schermata:

Selezionate il sistema operativo su cui volete agire e cliccate su Avanti, la schermata successiva sarà la seguente:

Selezionate “Prompt dei comandi”, in modo da aprire una shell dei comandi:

Adesso siamo pronti per l’azione: digitare i seguenti comandi ( vedi anche la foto ).

Spostiamoci sul volume relativo al sistema operativo ( da me è D:\ ): D: e invio

Spostiamoci nella directory system32 di windows: cd \Windows\System32 e invio

A questo punto rinominiamo il file Utilman.exe: move Utilman.exe Utilman.exe.bak

Copiamo l’eseguibile cmd in utilman: copy cmd.exe Utilman.exe

Se sbagliate qualcosa in questo procedimento o cancellate qualche file/sovrascrivete, sono affari vostri e non me ne assumo alcuna responsabilità

A questo punto siamo pronti per il riavvio del sistema operativo, chiudete la shell dei comandi e cliccate sul pulsante riavvia, facendo bootare normalmente il vostro sistema operativo, fino ad arrivare alla schermata di logon:

Una volta arrivati alla schermata di logon, premete il tasto Windows + U, in modo da far aprire una shell dei comandi, come nella foto qua sopra

A questo punto siamo pronti a reimpostare la password di amministratore!!

Scrivete questo comando “NET USER Administrator Hack2008R2” ( o qualsiasi altra password di vostro gradimento ): la foto qua sopra mostra il comando che ho utilizzato e che dovete scrivere.

A comando eseguito riavviate col comando shutdown /r /t 0 e fate fare il boot da DVD di installazione, questo perché andremo a sistemare il file rinominato, per fare questo seguire la stessa procedura all’inizio della guida à boot da dvd, selezione lingua, ripristina il computer, selezione del sistema operativo, prompt dei comandi.

Digitate i comandi come ho fatto io in foto:

D: per spostarci nel volume del sistema operativo, cd \Windows\Sysem32 , cancellate Utilman ( che è cmd rinominato ) del Utilman.exe, e rinominate il vero Utilman modificato in precedenza move Utilman.exe.bak Utilman.exe.

Riavviate il server e togliete il DVD di installazione, non vi servirà più! Fate bootare il vostro server e al logon inserite la nuova password in modo da poter accedere di nuovo al vostro server.

NOTA: non mi assumo alcuna responsabilità riguardo l’utilizzo da parte di terzi di questa guida e delle informazioni in esse contenute; è ovvio che con questa procedura chiunque può resettare la password di un server, MA ciò presume che tale individuo abbia accesso alla sala server e alla macchina che fa da domain controller!

Questa guida è stata scritta seguendo un video su youtube che mostrava passo passo come resettare la password ad un server 2008 ( kernel nt 6.0 ): con questa guida confermo la possibilità della reimpostazione password anche su Server 2008 R2 ( kernel nt 6.1 )

Pubblicato il 22 marzo 2011 in Tutorial OS

Condividi l'articolo

Back to Top